Difensore Civico Regionale

Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 

Difensore Civico Regionale

Competenze

Il Difensore civico regionale non è un avvocato, né un magistrato, né un politico, ma un cittadino eletto dal Consiglio Regionale, chiamato in piena autonomia a difendere i diritti e gli interessi dei cittadini nei rapporti con la Pubblica Amministrazione, nel rispetto dei principi di imparzialità, efficienza, equità, trasparenza. Il Difensore civico interviene nei confronti di tutte le amministrazioni pubbliche operanti in Toscana (dai Comuni alle Province, alle Comunità Montane, fino agli Uffici periferici dello Stato) e dei privati che gestiscono pubblici servizi.

Il Difensore civico della Regione Toscana è la Dr.ssa Lucia Franchini

Come e quando chiedere il suo intervento

Quando un cittadino si ritenga danneggiato nei suoi diritti e interessi da comportamenti ed atti di un amministrazione pubblica o di un servizio pubblico. L'intervento del Difensore civico della Regione Toscana è gratuito e può essere richiesto senza particolari formalità, Numero Verde 800 018488 - fax 055210230, per lettera, Via dei Pucci 4 - 50122 Firenze tramite e-mail o di persona (solo su appuntamento).

Cosa può fare

Su istanza dei soggetti interessati, il Difensore civico interviene nei casi di cattiva amministrazione (ritardi, disfunzioni, omissioni, abusi, etc...), accerta la regolarità dei procedimenti, propone modifiche o riforme amministrative.Le sue competenze gli permettono di intervenire nelle controversie fra cittadini e Pubblica Amministrazione.

http://www.difensorecivicotoscana.it/