Nel mese di Ottobre sono state tante le iniziative in tutta l’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa ed anche Montespertoli ha aderito alla campagna di prevenzione del tumore al seno richiamando l'attenzione dei cittadini sull'importanza del sostegno alla ricerca oncologica e della prevenzione.

Sabato 23 ottobre 2021, è stato organizzato un “Aperitivo Rosa” in tutti i bar del territorio montespertolese per la raccolta fondi da destinare all’Associazione A.S.T.R.O Onlus. A.S.T.R.O. che svolge la propria attività nel settore dell'assistenza socio-sanitaria ed è formata esclusivamente da volontari.

Alcuni numeri della raccolta fondi: 170 gadget venduti e oltre 1800 euro raccolti grazie alle volontarie di Associazione ASTRO Onlus e Centro Aiuto Lilith di Montespertoli, in piazza del Popolo insieme all’Assessore al Sociale Daniela Di Lorenzo.



Come di consueto anche quest’anno il Comune di Montespertoli ha aderito alla campagna Ottobre Rosa con l’obiettivo di manifestare la vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno e sensibilizzare i cittadini sull'importanza della prevenzione che rappresenta l’arma più efficace per la lotta al tumore al seno insieme alla diagnosi precoce che permette di diagnosticare rapidamente la malattia, così da poterla curare fin dallo stadio iniziale.” spiega l’Assessore al Sociale, Daniela Di Lorenzo.



Con l’evento dell'APERITIVO ROSA, che ha visto coinvolti tutti i bar del territorio, sia nel capoluogo che nelle frazioni, sono stati raccolti 1217 euro.

"Un ringraziamento davvero speciale a tutte le attività di somministrazione che hanno creduto in questo evento e hanno creato anche bevute dedicate all'occasione. Questo loro sentito coinvolgimento ha contribuito a fare da stimolo ai nostri concittadini che hanno riposto in maniera fantastica raggiungendo un risultato che è andato oltre le nostre aspettative dimostrando sensibilità per queste importanti tematiche." aggiunge Paolo Vignozzi, Assessore al Commercio del Comune di Montespertoli.

torna all'inizio del contenuto