Sheep Italia è un progetto nato da un'idea di Saverio Tommasi, noto giornalista e scrittore toscano.


Sheep è un'associazione, senza fine di lucro, che ha lo scopo di divulgare il vero significato di solidarietà e di aiuto. In pratica l'associazione si occupa di insegnare l'arte del lavorare la lana, creando cappelli, maglioni, sciarpe o altro, ma grazie all'aiuto di tanti volontari vengono creati piccoli quadrati di lana che, una volta assemblati, formano una grande coperta. Questa coperta, insieme a tante altre, una volta recuperata viene donata ai senzatetto o ai più bisognosi.
La particolarità di Sheep Italia è che tutte le sue attività esistono grazie alle donazioni private e volontarie.



L'Istituto Comprensivo "Don Lorenzo Milani" di Montespertoli ha voluto condividere e essere promotore di questo progetto che ricopre i principi di inclusività che vengono insegnati costantemente nelle classi. Nei mesi scorsi le ragazze e i ragazzi dell’Istituto, dalla prima classe della primaria alla terza della secondaria, sono stati portati dai docenti, più o meno approfonditamente a seconda dell’età, a riflettere sul tema della solidarietà.
Dopodiché è stato chiesto loro di partecipare alla creazione di questi piccoli quadrati di lana che sarebbero poi stati donati all'Associazione.
I ragazzi e i bambini hanno risposto con entusiasmo e da dicembre fino a pochi giorni fa, hanno creato un piccolo telaio con una scatola di cartone e successivamente hanno fabbricato un piccolo quadrato di lana ciascuno.
Il materiale è stato donato dalle famiglie dei bambini e dal promotore del progetto, Saverio Tommasi, che, la scorsa settimana, si è occupato di raccogliere dagli insegnanti i quadrati di lana.

"Per questo progetto è stato chiesto ai genitori dei ragazzi di fornire dei gomitoli di lana e una semplice scatola di scarpe di cartone per costruire il telaio e la risposta è stata molto positiva da parte di tutte le famiglie coinvolte. Soprattutto i bambini delle classi prime si sono molto divertiti in questa attività manuale. La tessitura, il riciclo di materiali poveri e il progetto in se, con le riflessioni che nascono hanno creato un momento fortemente educativo per i nostri ragazzi" dichiara Daniela Di Lorenzo, Assessore alla scuola di Montespertoli "Faccio i complimenti all'Istituto comprensivo per aver abbracciato il progetto di Saverio Tommasi fondatore di Sheep Italia" aggiunge.

"Quando il maestro Marco Spata mi ha parlato di questa proposta da parte di Saverio Tommasi, un genitore della sua classe, l’ho diffusa e promossa con gioia in tutte le scuole del nostro Istituto Comprensivo perché ero certa, come poi è stato, che avrebbe incontrato la risposta positiva di insegnanti, alunni e genitori. " aggiunge Margherita Carloni, Direttrice dell'Istituto Comprensivo di Montespertoli "La cura e l’attenzione all’altro, il far crescere il senso di comunità sono i valori a cui ci ispiriamo. Ma i valori camminano sulle azioni, altrimenti rischiano di diventare solo dichiarazioni di principio. Grazie quindi al progetto Sheep Italia, per averci permesso di camminare ancora un po’ più avanti!"

Tutti possono contribuire al progetto e non è necessaria una particolare abilità nella lavorazione della lana. Sul sito https://www.sheepitalia.it/ si possono trovare tutte le informazioni.

 

 

torna all'inizio del contenuto