Lunedì 19 ottobre 2020 ripartono le attività del C.I.A.F.: Centro Infanzia, Adolescenza e Famiglia, presso la sede di via Sonnino 13 a Montespertoli.

Il Ciaf è stato inaugurato da circa un anno, configurandosi come luogo di incontro, di iniziative e di servizi al sostegno della genitorialità, nell’ambito di un contesto istituzionale protetto e garantito.


"In questo momento delicato e complesso, in cui riemergono sentimenti di paura, incertezza e tensione generalizzata, il nostro obiettivo è quello di proporre comportamenti positivi e azioni orientate al benessere collettivo." dichiara l'Assessore alle Politiche per le famiglie Daniela Di Lorenzo.

 

Dopo la chiusura forzata a causa dell’emergenza sanitaria, l’Amministrazione Comunale ripropone, con la collaborazione di “Coop21 Cooperativa Sociale”, le seguenti attività:


Sportello di Prima Accoglienza Lavoro – Informagiovani
Il servizio sarà assicurato con personale esperto e di comprovata esperienza nella gestione e nell’organizzazione degli sportelli di informazione, disponibile a dare e ricevere informazioni e capace di rilevare e analizzare i bisogni degli utenti.

Il servizio, rivolto all’intera cittadinanza, avrà un orario di apertura al pubblico di 12 ore settimanali, come segue:

    - martedì e venerdì, dalle ore 9,30 alle 13,30;

    - mercoledì dalle 15,00 alle 19,00;

Per informazioni: tel. 0571 600258 (in orario di apertura), oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sostegno scolastico rivolto agli alunni della scuola secondaria di primo grado: “Lo Scacciapensieri”

Rivolto a studenti iscritti alla Scuola Secondaria di Primo Grado di Montespertoli che necessitano di un sostegno scolastico ed a coloro che necessitano di un punto di riferimento dove poter socializzare, minori a rischio di dispersione scolastica che per vari motivi non hanno la possibilità di essere seguiti dai genitori.

Il Servizio funzionerà per 4 giorni la settimana, dalle 14,30 alle 16,30, per un totale di 8 ore settimanali. Il numero dei partecipanti non potrà essere superiore a 10 per ogni turno.

Per informazioni e iscrizioni: rivolgersi allo Sportello Lavoro di Montespertoli: tel. 0571 600258 (in orario di apertura), oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Sportello di Ascolto Psicologico

Si tratta di un servizio di ascolto, gratuito e riservato, rivolto alle famiglie di Montespertoli volto ad accogliere le esigenze dei cittadini e fornire sostegno a situazioni contingenti che l’utente desidera discutere in presenza di uno psicologo. Possono essere definiti alcuni colloqui individuali con lo psicologo dello sportello o, nel caso in cui le problematiche portate in consultazione non siano di competenza diretta dello psicologo, sarà possibile indirizzare l’utente verso forme più appropriate di aiuto, pensando a percorsi specifici di accompagnamento ad altri sevizi territoriali.

Lo sportello di ascolto sarà gestito da uno psicologo e il servizio sarà attivo 2 volte la settimana, una mattina ed un pomeriggio, dietro appuntamento:

        - martedì dalle 10.00 alle 12.00

        - giovedì dalle 17.00 alle 19.00

Lo Sportello “Pronto Badante”

È un punto informativo del progetto “Pronto Badante” della Regione Toscana. È rivolto all'assistenza degli anziani e delle loro famiglie che si trovano in un momento di fragilità. Allo Sportello si possono rivolgere gli anziani, le famiglie e gli aspiranti assistenti familiari, questi ultimi potranno essere inseriti nel database regionale.

Il Servizio è gratuito.
Orario di apertura: mercoledì ore 11.00 – 13.30


Ma il C.I.A.F. si riconferma anche come un luogo di aggregazione e di scambio culturale e continuerà a garantire presso i propri locali le seguenti attività, promosse da varie associazioni ed istituzioni del territorio, con le seguenti attività:

    - corsi di doposcuola promossi dalla Pubblica Assistenza Croce d’Oro;

    - corsi di lingua italiana rivolti ai cittadini stranieri;

    - laboratori e attività promosse dalla “Confraternita Misericordia di Montespertoli” nell’ambito del progetto “Incontriamoci al Parco”, finanziato con i proventi derivanti dal versamento del 5x1000 dell’Irpef;

    - spazio di aggregazione a disposizione, in alcune fasce orarie pomeridiane, per famiglie e per i giovani dove potranno incontrarsi, studiare e giocare.


Al fine di garantire tutte le attività sopra esposte, la struttura sarà aperta, oltre che negli orari indicati, anche tutti i pomeriggi dalle 15.00 alle 19.00, fascia oraria in cui sarà sempre presente, al fine di coordinare i gruppi, personale individuato dall’Amministrazione.


Tutte le attività sopra elencate verranno realizzate nel rispetto di specifici protocolli di sicurezza anticontagio da Coronavirus, ponendo massima attenzione agli spazi, alla sanificazione dei locali e delle postazioni, all’uso dei dispositivi di protezione individuale, al rispetto delle misure di distanziamento e verifica dello stato di salute.

torna all'inizio del contenuto