L’Amministrazione Comunale ha approvato ieri il progetto di Fattibilità Tecnico Economica “C’entro nel Paese, cultura, commercio e curiosità” riguardante il Centro Commerciale Naturale di Montespertoli. Il progetto, realizzato per partecipare al Bando Spazi Urbani 2020, ha lo scopo di favorire la realizzazione di investimenti finalizzati alla qualificazione e valorizzazione dei luoghi del commercio e alla rigenerazione degli spazi urbani.



Lo scopo del progetto rappresenta un tentativo concreto di dare un impulso ad una generale revisione del Centro nel suo complesso con piccoli interventi di agopuntura urbana in grado di innescare un cambio di immagine con elementi di arredo urbano, cartellonistica e punti luce che attivino dinamiche di rigenerazione dello spazio. Si tratta di un primo passo per la formazione di una nuova identità che si affianca al progetto di Marketing Territoriale avviato nelle scorse settimane.

Il progetto prevede nuovi arredi e pannelli informativi in acciaio CorTen, una valorizzazione degli edifici del centro storico attraverso l'installazione di luci a terra, indicazioni e mappe del centro per rendere la visita di Montespertoli più fruibile per visitatori e turisti, l'acquisto di materiali per sostenere le cene e i momenti di convivialità organizzati con i commercianti, per una cifra complessiva di circa 40.000 euro.

L’Amministrazione Comunale vuole rilanciare il centro storico con una visione di ampio respiro, che valorizzi gli spazi urbani e che sostenga il tessuto commerciale - commenta il Sindaco, Alessio Mugnaini. "Con questo spirito abbiamo approvato questo progetto, che cambia la percezione estetica del centro e per il quale chiediamo un cofinanziamento alla Regione Toscana" conclude.

 

torna all'inizio del contenuto