Notice: Undefined variable: legacy in /var/www/html/montespertoli/htdocs/templates/italiapa/html/com_content/article/default.php on line 97

 

Per la prima volta il Comune di Montespertoli ha avviato le procedure di appalto per tutte le opere pubbliche sopra i 100 mila euro programmate per l'anno 2019 all'interno del Programma Triennale delle Opere Pubbliche. Questo significa che nel 2020 i cittadini di Montespertoli vedranno numerosi cantieri sul territorio comunale, a cui si aggiungerà l'intervento di depurazione della rete idrica del capoluogo a opera di Acque SpA.

 



Nel 2020 è previsto l'avvio dei lavori per:


- riqualificazione della biblioteca Ernesto Balducci e del Centro Culturale "Le Corti"


- consolidamento del versante franoso di Via Falagiana


- completamento del collegamento pedonale nella frazione di Ortimino


- riqualificazione energetica delle scuole primaria e secondaria nel capoluogo


- riqualificazione energetica del palazzo comunale


- primo consolidamento dei muri perimetrali nell'area dell'ex campo sportivo del capoluogo



I sei interventi inseriti nella programmazione comunale comportano una spesa per investimenti di quasi 2 milioni di euro, segno della buona capacità di investimento che le politiche di bilancio consentono al Comune di Montespertoli.



A questi interventi, naturalmente, si sommano quelli meno onerosi ma ugualmente importanti di asfaltatura delle strade comunali, manutenzione dei cimiteri, ampliamento dell'illuminazione pubblica nelle frazioni, adeguamento della piscina comunale, riqualificazione della cucina del parco urbano, installazione di nuovi fontanelli ed estensione della rete idrica in Via Castiglioni.



Il 2020, infine, vedrà l'avvio dei lavori di depurazione completa delle acque del capoluogo a opera del soggetto gestore, Acque SpA.



"Il 2020 sarà per Montespertoli un anno di sviluppo e di grandi cambiamenti. Grazie a una programmazione efficace e seria e al lavoro prezioso degli uffici, il nostro territorio vedrà l'avvio di numerosi cantieri, oltre a quelli già presenti" commenta il vicesindaco, Marco Pierini. "Avviare le procedure di appalto per tutte le opere previste è qualcosa di importantissimo per il nostro territorio e nel 2020 tutti ne vedranno i benefici"