Ieri, martedì 19 Novembre, è iniziata ad Arezzo l'Assemblea Nazionale di ANCI, l'associazione dei comuni italiani, alla quale ha partecipato anche il Comune di Montespertoli.
All'interno dello spazio di Anci Toscana i prodotti di Montespertoli come Chianti Montespertoli, Olio, pane di Grani Antichi e Tartufo sono stati protagonisti di una degustazione e sono andati letteralmente a ruba.


I prodotti locali sono stati presentati da Diego Tomasulo, presidente dell'Associazione Produttori Colline Toscana, che ha dichiarato la propria soddisfazione: "Orgoglioso di aver rappresentato Montespertoli con i prodotti dell'Associazione Produttori Colline Toscane. Quello che chiediamo alle istituzioni e anche al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, presente anche lui al congresso di oggi, è di riuscire a tutelare le buone e vere sentinelle del nostro territorio: i nostri contadini che con le proprie mani piene di orgoglio e dignità gestiscono le aziende agricole facendo eccellenza nel territorio."

Per Montespertoli è stato un modo per tornare protagonista su una vetrina importante come quella dell'Assemblea dei Comuni Italiani.
Presente alla giornata anche il Sindaco Alessio Mugnaini, che ha dichiarato: "Montespertoli deve tornare a raccontarsi dovunque: oggi i nostri prodotti sono stati protagonisti e sono andati a ruba a testimonianza della grande qualità che esprimono. Abbiamo fatto un piccolo passo nella direzione giusta: una Montespertoli attiva, che si racconta e si fa conoscere."

L'evento di Arezzo è stato anche l'occasione per ricordare l'appuntamento con OLEA - la mostra-mercato sull'olio extravergine d'oliva - che inizia domani Giovedì 21 Novembre e che proprio domenica 24 Novembre vedrà protagonista l'Associazione Produttori Colline Toscane con un pranzo "Street Food KM0" dove si potranno gustare: affettati, porchetta e formaggi locali, ribollita e lasagne oltre a l’innovativo spritz alla lavanda di Montespertoli.

 

   

torna all'inizio del contenuto