Visite: 80

 

Dopo la presentazione e la discussione con i cittadini dello studio di fattibilità è stato approvato il progetto di messa in sicurezza dei muri a retta di Piazzale Lotti, che si erano rivelati in condizioni fatiscenti e difficilmente recuperabili.

 

In coerenza con le linee guida dettate dallo studio di fattibilità per la messa in sicurezza dei muri a monte dell’area dell’ex campo sportivo, sono state fatte scelte progettuali dettate da sostenibilità e bassa invasività e basso impatto ambientale.

 

L'importo dei lavori approvati dalla giunta è di € 300.000 e partiranno nel corso del 2020.

"È il primo passo di un progetto che cambierà il volto di Montespertoli, riqualificando un'area nella quale nessuno fino ad ora è intervenuto. Nei prossimi mesi avvieremo anche la progettazione dell'area interna, grazie anche alle indicazioni dei cittadini ricevute nel corso dell'estate scorsa" dichiara il Sindaco, Alessio Mugnaini.

 

"L'area dell'ex campo sportivo deve rappresentare una svolta per Montespertoli e bisognerà progettarla e realizzarla sognando anche soluzioni e funzioni pubbliche innovative. Quest'area rappresenta il grande sogno che dovremo aver la forza di far diventare realtà" conclude.

 

torna all'inizio del contenuto