Visite: 328

Nella giunta della scorsa settimana è stato presentato e approvato il nuovo programma triennale delle opere pubbliche.


Tra le opere sopra i 100 mila euro previste dal Programma per i prossimi tre anni troviamo:
- messa in sicurezza dei muri perimetrali dell'area ex campo sportivo (350000 euro nel 2020 che si aggiungono ai 250000 già stanziati nel 2019)
- inizio del cantiere nell'area del nuovo polo scolastico, con la realizzazione delle opere di urbanizzazione viaria nel 2021
- percorso pedonale e investimento in sicurezza stradale su Via Montelupo nel 2022

A questi interventi si aggiungono quelli già finanziati nel 2019. In particolare, oltre al primo investimento sull'area dell'ex campo sportivo, l'Amministrazione ha previsto:
- il completamento dei marciapiedi a Ortimino
- la riqualificazione della biblioteca, del Centro culturale "Le Corti" e del Palazzo degli Orologi
- gli interventi di riqualificazione energetica della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado

"Abbiamo scelto di dare importanza prioritaria alle tre opere pubbliche strategiche per lo sviluppo di Montespertoli (area dell'ex campo sportivo, nuove scuole, Polo della Salute), ma senza dimenticare gli interventi di rammendo e manutenzione su tutto il territorio" commenta il Vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, Marco Pierini. "Accanto al programma triennale, infatti, abbiamo in ponte già nel 2019 investimenti importanti sulle frazioni, sulle scuole esistenti e sul polo culturale del capoluogo"

"Questo è il primo nostro intervento sulla programmazione delle opere pubbliche - commenta il Sindaco Alessio Mugnaini - ed abbiamo scelto di iniziare dalle grandi opere perchè solo con una programmazione che sia lungimirante possiamo realizzarle. Nei prossimi anni grande sarà lo sforzo economico che il Comune dovrà fare sia per la manutenzione e la cura quotidiana che per i nuovi grandi interventi, uno sforzo senza precedenti per il nostro Comune."

torna all'inizio del contenuto