Visite: 124


Continuano i lavori di manutenzione straordinaria sul territorio di Montespertoli messi in programma dall'Amministrazione comunale.


Una delibera di giunta ha dato il via libera all'intervento sulla viabilità della frazione di Lucardo Alto. Il progetto prevede la sistemazione della strada comunale nel tratto che conduce al nucleo antico, lungo 65 metri circa e largo 4. Attualmente, la sede stradale è costituita da un manto in materiale promiscuo, costituito da ghiaia, calcestruzzo e manto bituminoso. Con questo intervento verrà risagomata e compattata la sede stradale, rimosse le erbe infestanti, verranno eliminati dossi, buche e avvallamenti e verrà reso uniforme il manto stradale. Trattandosi di strada bianca sottoposta a vincolo paesaggistico sarà utilizzato, come negli altri casi similari, il trattamento di semi penetrazione Mac Adam al fine di garantire la percorribilità senza la formazione di polvere, pur garantendo la permeabilità della sede stradale, così come previsto dalla normativa regionale. Infine, sarà realizzato un pozzetto, cosiddetto a “bocca di lupo”, per la raccolta delle acque in sostituzione di quello esistente con griglia. “I lavori inizieranno in primavera, come per il tracciato di via Bignola - fa sapere l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Montespertoli, Mauro Mucciarelli – Poiché, per avere buoni risultati, questi trattamenti di semi-penetrazione richiedono temperature stabili superiori ai 10 gradi centigradi. Con questo intervento concludiamo i lavori di sistemazione definitiva sul colle di Lucardo e spostiamo l'attenzione su via Forcile, ultimo tracciato sterrato di quel versante del nostro territorio”.

torna all'inizio del contenuto