Sicurezza stradale: pronti 15 cantieri sul territorio comunale

Sono quasi conclusi a Montespertoli i lavori previsti dal piano di recupero delle strade bianche presenti sul territorio. Dopo il completamento di via Pian di Pesciola (24mila euro), via Nebbiano (43mila euro), via Paterno (61mila euro), è in via di completamento l'intervento su via Lucardo alto per un importo di circa 38mila euro.


I lavori sono serviti per risagomare il tracciato, eliminare le buche e compattare il manto stradale. Il materiale utilizzato, macadam, consente la permeabilità dell'acqua piovana, che in seguito finisce nei nuovi canali di scolo realizzati, e allo stesso tempo limita la formazione di polvere, garantendo in questo modo la sua percorribilità in completa sicurezza.


“Si tratta della sistemazione definitiva di oltre 5 km di strade comunali - afferma l’assessore ai LLPP del Comune di Montespertoli, Mauro Mucciarelli - Interventi che erano molto attesi dai residenti che vedranno ora risolti i problemi quotidiani relativi alla percorribilità. Con questa tecnica di esecuzione dei lavori riusciamo a dare, nelle colorazioni del manto stradale, un aspetto molto simile alla precedente strada bianca, quindi senza intaccare la bellezza paesaggistica che circonda i tracciati stradali del nostro territorio”.


In apertura 15 cantieri:
Una volta conclusi i lavori su via Lucardo, partiranno gli interventi previsti dal piano di manutenzione straordinaria della viabilità del territorio comunale. L'obiettivo è quello di rimettere in sesto tutte quelle strade che presentano condizioni di degrado, garantendo la sicurezza di automobilisti e pedoni.


Saranno, dunque, aperti in successione 15 cantieri nelle seguenti vie: via San Vincenzo, via San Piero in Mercato, via Virgignolo, via Polvereto, via Castiglioni, via Montegufoni, via Montelupo, via dello Schiavone, via Puccini, via Poppiano, via Lucignano, via Poggio Capponi, via Viuzzo, via del Gelsomino e via del Glicine.


Gli interventi, finanziati con un investimento di circa 90mila euro, vanno dalla riasfaltatura del manto stradale, al ripristino delle buche e degli avvallamenti presenti in diversi tracciati, al rifacimento delle fosse stradali ai lati della carreggiata per impedire la stagnazione delle acque meteoriche. I lavori più consistenti riguarderanno via San Piero in Mercato, via Castiglioni, via San Vincenzo e via del Glicine.


Su quest'ultima in particolare, oltre alla completa riasfaltatura, si provvederà al ripristino completo del marciapiede esistente alla sostituzione di cordoli e zanelle dove necessario, al fine di ripristinare la funzionalità dei ricettori delle acque meteoriche, e al rifacimento della ringhiera di protezione.


“Dopo la sistemazione definitiva delle strade bianche procediamo ora con i lavori su quelle asfaltate - dichiara l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Montespertoli, Mauro Mucciarelli - Si tratta di un investimento importante, con cui l'amministrazione comunale si sta impegnando per il mantenimento della sicurezza stradale dei tracciati di competenza”.