Il Ministero dell'Interno informa sul difetto in alcune C.I.E. emesse

Il Ministero dell'Interno ha informato i Comuni Italiani che, nella stampa di alcune Carte d'Identità Elettroniche (CIE), effettuate nel periodo ottobre 2017 – febbraio 2018, il Poligrafico e Zecca dello Stato ha rilevato la presenza di un difetto nel chip che contiene una data di emissione diversa da quella correttamente riportata sul fronte del documento.

 

 

Sottolineando che il difetto è irrilevante ai fini dell'utilizzo della carta quale documento di identità, ma che può generare problemi in occasione di controlli elettronici, è stato attivato il servizio di controllo "Verifica CIE" al quale si può accedere dal sito www.cartaidentità.interno.gov.it, e dal quale si può verificare in tempo reale la presenza o meno del difetto citato.
Ai cittadini coinvolti arriverà inoltre nei prossimi giorni una lettera dal Poligrafico e Zecca dello Stato con illustrato nel dettaglio il problema e le misure approntate per la verifica, oltre la possibilità di sostituire gratuitamente il documento.

Per ulteriori chiarimenti è possibile rivolgersi all'Ufficio Anagrafe tel. 0571.600214/221/217 – demografico@comune.montespertoli.fi.it

Share