La giunta ha approvato il programma dei Centri estivi per ragazzi

La giunta comunale di Montespertoli ha approvato con delibera l'attivazione dei centri estivi per bambini dai 3 agli 11 anni per l'anno 2018. Le attività si svolgeranno nel periodo che va dal 2 al 27 luglio, nella fascia oraria dalle 8.30 alle 16.30. Il numero massimo di iscritti è stato fissato a 80.


Per bambini nella fascia d'età dai 3 ai 5 anni il centro estivo si terrà presso il nido d'infanzia “Maria Grazia l'Aquilone”, in via A. Moro 11-13; per quelli dai 6 agli 8 anni, appuntamento alla scuola primaria “Machiavelli, in via Gramsci 3; mentre per i più grandi, dai 9 agli 11 anni, il ritrovo sarà presso il Centro per la cultura della Vite e del Vino “I Lecci”, in via Lucardese 74.


Per tutte e tre le fasce d'età i centri estivi si terranno nei 5 giorni settimanali da lunedì a venerdì. In quei giorni, i ragazzi avranno la possibilità di cimentarsi in diverse discipline e attività, di godere della piscina per una o due volte alla settimana, senza trascurare laboratori di carattere educativo, artistico, didattico e ricreativo. E naturalmente sono previsti anche momenti di gioco libero e riposo. Infine, saranno organizzate escursioni e gite.


Sarà possibile iscrivere i propri figli a una o più settimane di centro estivo e nella tariffa sono inclusi anche i servizi di refezione e trasporto. È previsto uno sconto del 20% in caso di frequenza contemporanea da parte di due fratelli, con applicazione della riduzione sul fratello più piccolo.


Dopo l'approvazione da parte della giunta, l'Amministrazione dovrà ora avviare le procedure per affidare il servizio. Dopodiché, orientativamente verso la metà del mese di maggio, saranno aperte le iscrizioni presso l'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune.