“Olionostro” raggiunge l’ambasciata Saharawi a Cuba

L'Olionostro ha raggiunto Cuba. Nei giorni scorsi, infatti, in occasione della presentazione all'Avana del documentario “La Guera - Il mio paese che scompare”, Fiorella Bendoni, che ha realizzato la pellicola insieme a Gilberto Mastromatteo e fa parte del Coordinamento a sostegno della Repubblica Araba Saharawi Democratica “Mohamed Abdelaziz”, ha consegnato nelle mani dell'ambasciatore Saharawi a Cuba, Malainine Ektana, e del suo vice, una bottiglia dell'olio prodotto dalle olive raccolte dai bambini delle scuole di Montespertoli.


La Repubblica di Cuba è una delle 82 nazioni nel mondo che riconoscono ufficialmente la RASD (Repubblica Araba Saharawi Democratica). L'ambasciatore ha ringraziato per il prezioso dono ricevuto ed è rimasto piacevolmente colpito dal racconto della tradizionale iniziativa che si svolge a Montespertoli e dall'importantissimo coinvolgimento dei ragazzi delle scuole.


Share