Montespertoli, pittori a concorso per “La Spiga d’Argento”

Il circolo Arci Spiga d'Argento ha indetto la 37esima edizione del concorso di pittura “La Spiga d'Argento”. Una kermesse artistica che nel corso degli anni ha visto la partecipazione di tanti pittori, provenienti da tutta la Toscana con opere particolari e di grande valore, e che ora dopo tanti anni torna nel suo luogo originario, vale a dire presso la Casa del Popolo di Montagnana Val di Pesa.


Prevede l'assegnazione di 6 premi in denaro e la possibilità di esporre la propria opera presso il circolo di Montagnana dal 6 al 14 gennaio 2018, oltre che di esporre una mostra personale presso le sedi dei diversi sponsor. L’opera che si aggiudicherà il primo premio sarà inoltre esposta nel Palazzo municipale di Montespertoli, situato in piazza del Popolo.


Nella settimana della mostra-concorso, presso la Casa del Popolo di Montagnana si terranno anche altri eventi culturali collaterali, in particolare ci sarà la presentazione di libri di autori locali. Il 14 gennaio, dunque, si conoscerà il nome dell’artista che succederà alla vincitrice della passata edizione, Cosetta Di Pietrantonio, che si è aggiudicata il primo premio 2017 con l'opera “Solitudine irreale”.


Inoltre, come ogni anno verrà consegnato il Premio speciale “Spiga d'Argento” (una scultura di Andrea Pignataro). Si tratta di un riconoscimento che viene assegnato ogni anno a un personaggio del mondo della cultura, dello spettacolo o della politica che si è distinto nella propria carriera.


Nell'elenco dei premiati con la Spiga d'Argento speciale figurano personaggi come Sergio Zavoli, Alessandro Benvenuti e Margherita Hack. L'ultimo insignito di questo riconoscimento è stato il presidente del Consiglio della Regione Toscana, Eugenio Giani, “per la sua costante e preziosa presenza e partecipazione a fianco del movimento artistico e culturale della nostra regione”.


Per partecipare è necessario consegnare la propria opera entro il 3 gennaio direttamente al presidente del Comitato organizzatore, Alessandro Poggianti, in via Volterrana nord 217 a Montagnana (tel. 0571 671314).


“È una delle poche mostre-concorso rivolte alla pittura, non solo locale, che si tiene sul territorio del circondario Empolese Valdelsa - evidenzia l’assessore alla Cultura del Comune di Montespertoli, Elena Ammirabile - E l’amministrazione comunale è felice di sostenerla e dare il proprio contributo”.