Il grande cuore dei montespertolesi: oltre 200 persone al pranzo in ricordo di Marco Grassi

Oltre 200 persone hanno partecipato a Montespertoli al consueto “Pranzo del Cuore”, organizzato da Acti, associazione cardiotrapiantati italiani, in memoria di Marco Grassi, scomparso nel 2008 e già presidente nazionale Acti. Un'iniziativa per fare beneficenza e sostenere le attività della sezione Acti “Roberto Frati” di Siena.

 


Il convivio di solidarietà si è tenuto presso il ristorante pizzeria “Il grappolo Rosso” a Montespertoli ed è stato organizzato da Acti insieme a una stretta rete di supporto composta da altre associazioni (Croce d’Oro e Fratres) e da aziende vinicole del territorio.


“È doveroso mantenere sempre il ricordo del nostro concittadino Marco - ha commentato il sindaco di Montespertoli, Giulio Mangani - che come presidente dell'associazione nazionale Cardiotrapiantati ha lavorato molto e ha lasciato a Montespertoli un grande ricordo di sé e una grande sensibilità nei montespertolesi”.


Il momento più commovente è stata la lettura di alcune poesie di Marco, che sono racchiuse nel suo libro “La vita che non ti aspetti”. Durante la giornata si è tenuta anche la Lotteria del Cuore che ha visto ben 600 biglietti venduti. In palio quattro pacchi pasquali regalati dalla Coop di Montespertoli, confezioni di vino da 2 e da 3 bottiglie, donate dalle aziende locali, e tanti buoni spesa da utilizzare in diversi esercizi commerciali di Montespertoli.


“È stato bello vedere così tanta gente venuta a ricordare Marco - ha detto la madre Maria Nesi - Un segno dell’affetto e della stima che la comunità sente per mio figlio. Desidero ringraziare da parte mia e della mia famiglia tutti coloro che hanno deciso di condividere questa giornata con noi e di dare il proprio contributo. Un particolare ringraziamento va ai volontari che hanno aiutato nell'organizzazione del pranzo, a Lucio Mari, a Francisca Stuppello per l'aiuto che mi ha dato, a Rossano Pierini per il suo impegno. Ancora grazie alla Pasticceria Fiorentina, a tutti i negozi per i buoni spesa che hanno regalato, alle aziende che hanno fornito il vino, alla Coop Montespertoli per i pacchi premio. Ci impegneremo ancora di più per proseguire il grande lavoro che Marco con passione ha sempre portato avanti”.




Share