Apertamente - Alla scoperta della psicologia

Discutere e confrontarsi su temi inerenti la psicologia e le scienze cognitive, per promuovere il benessere e l’inclusione sociale. Questo il principale obiettivo del ciclo di incontri dal titolo “Apertamente - Alla scoperta della psicologia”, organizzato dal Comune di Montespertoli e curato dalla psicologa Alessandra De Toffoli in collaborazione con la Croce D'Oro, che si svolgerà in 5 incontri, dal 5 aprile al 10 maggio.


Ogni incontro affronterà un aspetto del complesso universo del comportamento umano, cercando di far comprendere ai partecipanti i meccanismi che stanno alla base della relazione mente-corpo, incentivando, inoltre, uno stile di vita più salutare, per prevenire importanti difficoltà psicologiche.


Accanto alle lezioni teoriche, svolte da alcuni esperti del settore, tese a favorire la conoscenza e la consapevolezza dei partecipanti, si terranno anche attività pratiche, con esercitazioni in piccoli gruppi, e un'escursione, finalizzate a fornire conoscenze pratiche e facilmente spendibili e a creare un clima positivo tra i partecipanti, favorendone la conoscenza e l'interazione.


GIOVEDI 5 APRILE
La prima lezione sarà tenuta dalla psicologa Chiara Lepri, che parlerà dei disturbi del neurosviluppo (DNS). Essi comprendono una grande varietà di categorie diagnostiche tra cui la disabilità intellettiva, i disturbi del linguaggio, i disturbi dello spettro autistico, i disturbi dell’apprendimento, i deficit di attenzione e i disturbi di iperattività. “Per la loro natura evolutiva - sottolinea De Toffoli - i DNS necessitano di una diagnosi e di una presa in carico precoce e tempestiva, al fine di limitarne l’interferenza sulla maturazione psicologica e comportamentale del bambino".


GIOVEDI 12 APRILE
Nella seconda lezione si parlerà di emozioni in compagnia degli psicologi Tommaso Ciulli e Laura Berti. “Spesso vengono viste come un cavallo che viene imbrigliato dalla mente razionale - spiega ancora De Toffoli - ma in realtà le emozioni sono fattori indispensabili nei processi decisionali della mente razionale. Esse ci orientano nella giusta direzione quando la razionalità fallisce". Cosa sono le emozioni, da dove nascono e perché sono così importanti? A queste domande si cercherà di dare risposta, facendo riferimento anche all’intelligenza emotiva, ossia la capacità di riconoscere, utilizzare, comprendere e gestire in modo consapevole le proprie e altrui emozioni.


GIOVEDI 19 APRILE
Durante la terza lezione la psicologa Alessandra De Toffoli e la dott.ssa in psicologia Luisa Vignozzi, affronteranno il vasto tema della memoria, facendo riferimento ai processi di elaborazione delle informazioni, alle false memorie, alla memoria sociale. Inoltre, verrà trattato il tema della memoria in relazione all’invecchiamento, in quanto con il progressivo allungamento della vita media stanno assumendo sempre maggiore importanza i problemi correlati a questa fase della vita.


Al termine di ogni incontro frontale verrà consigliato un libro sulla tematica affrontata.


SABATO 14 APRILE
All'interno del programma di “Apertamente” è prevista anche una visita guidata gratuita alla Basilica di San Miniato al Monte, organizzata per sabato 14 aprile, con ritrovo in piazza Machiavelli a Montespertoli e partenza alle ore 9.30 e spostamento con mezzo proprio.


GIOVEDI 10 MAGGIO
Si terrà il caffè letterario, organizzato in collaborazione con Bibliamus: un circolo di lettura in cui i partecipanti potranno confrontarsi sui libri letti. Tutti le lezioni, della durata di circa 2 ore, sono gratuite e si terranno presso il centro culturale “Le Corti”, in via Sonnino 1 a Montespertoli, alle ore 21.15.


Il programma di “Apertamente” è organizzato dalla P.A. Croce d’Oro, con il patrocinio e il contributo del Comune di Montespertoli e in collaborazione con la Settimana del Cervello, la Pro Loco di Montespertoli, il progetto “Incontriamoci al Parco” della Misericordia di Montespertoli, l’associazione Bibli.a.mus e l’associazione culturale “Noi che...”.



Share