Foto Home Page

Notizie in evidenza

Con decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 170 del 18/08/2022 è stato dichiarato lo stato di emergenza regionale a seguito degli straordinari eventi meteorologici che si sono verificati in tutta la Toscana nei giorni 15 e 18 agosto 2022.

Come previsto dall’art. 24 della Legge Regionale n. 45/2020, che disciplina il sistema regionale di protezione civile, a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza regionale, la Giunta regionale, con ulteriore deliberazione definirà:
a) l'individuazione dei comuni interessati dall’emergenza;
b) la valutazione dell’evento;
c) l’assegnazione dei finanziamenti, nei limiti delle risorse disponibili sul bilancio regionale, necessarie a fronteggiare l’emergenza.

Tali finanziamenti potranno essere destinati:
a) all’avvio delle attività di soccorso e assistenza alla popolazione;
b) interventi più urgenti eseguiti dagli enti locali, dalle strutture regionali o dai consorzi di bonifica, quali ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture di reti strategiche, attività di gestione dei rifiuti, delle macerie, del materiale vegetale o alluvionale o delle terre e rocce da scavo prodotti dagli eventi;
c) attivazione delle prime misure economiche di immediato sostegno al tessuto economico e sociale nei confronti della popolazione e delle attività economiche e produttive.

In attesa quindi dell’approvazione della deliberazione che definirà procedure e modalità per l’attuazione di quanto sopra descritto, e di sapere se il Comune di Montespertoli sarà individuato quale comune interessato dall’emergenza, si consiglia a cittadini, imprese e attività produttive di procedere con una quantificazione gli eventuali danni subiti, corredata da documentazione fotografica e di spesa.

 

A seguito dell'allerta meteo codice giallo emessa dalla Regione Toscana per rischio idrogeologio per il giorno di oggi, 18 agosto dalle ore 08.00 alle ore 23.59, è stata emessa l'Ordinanza Sindacale n. 16 di attivazione del Centro Operativo Comunale per la gestione dell'emergenza. Si invita a consultare il seguente link per conoscere le norme di comportamento clicca qui

Per eventuali segnalazioni è possibile contattare il numero 0571600225

Turismo accessibile a Montespertoli, quasi 300 mila euro per la riqualificazione dell’ex circolo di Lucignano

 

Nell’ambito dei progetti della Società della Salute Empolese Valdelsa Valdarno Inferiore finanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) c’è spazio anche per la riqualificazione di un immobile di Montespertoli: si tratta dell’ex circolo ricreativo nella frazione di Lucignano, che sarà riconvertito per progetti di autonomia rivolti a persone con disabilità. Nell’ambito delle risorse ottenute a questo scopo, pari a quasi un milione e mezzo di euro sull’intera area di competenza della Società della Salute, quasi 300.000 euro saranno destinati a trasformare l’immobile di Lucignano, attualmente non utilizzato e bisognoso di alcuni interventi di ristrutturazione invasiva, in una struttura per il turismo accessibile. L’immobile, un tempo privato, è stato oggetto di una donazione che ne ha trasferito la proprietà proprio al Comune di Montespertoli.

L'idea nasce dalla convinzione che il turismo debba essere fruibile a tutti, comprese le persone con disabilità che spesso incontrano ostacoli sostanziali al godimento di momenti di vacanza. Proprio per questo, l’obiettivo è quello di creare una struttura in grado di assicurare a chiunque vorrà conoscere il territorio di Montespertoli la possibilità di vivere il proprio soggiorno senza difficoltà, e quindi in condizioni di autonomia e sicurezza. Dal punto di vista organizzativo, peraltro, si prevede che la gestione dell'appartamento sia proprio a cura di persone con disabilità, grazie soprattutto alla dotazione tecnologica che sarà presente nell’immobile. Il progetto prevede, in particolare, la realizzazione di un appartamento dedicato e di una sala polivalente, che consenta all’esperienza dell’immobile di farsi contaminare dalle progettualità e dalle iniziative dei cittadini della frazione, che potranno così godere anche di uno spazio dedicato alla cittadinanza residente nella frazione.

Per raggiungere l’obiettivo l’Amministrazione ha già deliberato l’approvazione di un accordo con la Società della Salute, attraverso il quale sono regolati gli adempimenti a carico di ciascun ente. Dal punto di vista del Comune di Montespertoli, in particolare, tali adempimenti consisteranno nel gestire e seguire la fase di realizzazione degli interventi di riqualificazione della struttura.

 

I Tesserini per la stagione venatoria 2022-2023 possono essere ritirati, a partire da giovedì 18 agosto 2022, presso l'URP ( (Ufficio Relazioni al Pubblico) il martedì e giovedì dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e il sabato dalle ore 09,00 alle ore 12,00.


VIA POLVERETO

A causa di ulteriori lavorazioni, legate alla realizzazione di una nuova fognatura che ha richiesto più tempo del previsto, l'apertura a senso unico alternato di Via Polvereto sarà attiva come disposto dall'ordinanza 72/2022 del Servizio Lavori Pubblici:

- divieto di transito a tutti i veicoli per i giorni 10 – 11 e 12 agosto 2022 nella fascia oraria dalle ore 07:30 alle ore 18:00 di ogni giorno

- senso unico alternato regolato con impianto semaforico mobile da cantiere per i seguenti periodi con le seguenti modalità:

         • dalle ore 18:00 del giorno 10 agosto 2022 alle ore 07:30 di ogni giorno successivo e comunque fino al giorno 12 agosto 2022
         • dalle ore 18:00 del giorno 12 agosto 2022 alle ore 18:00 del giorno 05 ottobre 2022

 

Ci scusiamo per i disagi dovuti a questi due giorni in più di chiusura durante le ore diurne.

 


Conto alla rovescia per Ferragosto e per la Cocomerata di Montespertoli.

L'evento, con il patrocinio del Comune di Montespertoli, avrà luogo grazie alla collaborazione tra le associazioni di VolontarInsieme e la Coop Montespertoli ed è volto a far festa tra la comunità di Montespertoli per festeggiare insieme a chi è rimasto il 15 Agosto. Una vera festa dove i volontari serviranno a tutti, gratuitamente, del cocomero fresco.

La festa inizierà alle ore 20:30, i cocomeri sono offerti da Coop Montespertoli.

Il progetto riguarderà la progettazione del nuovo teatro civico nell'area dell'ex campo sportivo del capoluogo

 

Montespertoli, 5 agosto 2022 - Nell'ambito della strategia di rigenerazione del centro urbano di Montespertoli l'Amministrazione Comunale ha deciso di portare avanti la progettazione di un nuovo teatro civico, il primo con questa vocazione nella storia del borgo, attingendo alle risorse messe a disposizione dal governo per concorsi di idee e di progettazione riguardanti interventi compatibili con le finalità del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).

 

Al momento, infatti, Montespertoli è priva di una struttura analoga, nonostante l'ampio ventaglio di proposte culturali rivolte alla cittadinanza nell'arco dell'intero anno. La realizzazione di un teatro civico, in questo senso, è pensata per dare finalmente "casa" alle molteplici espressioni culturali e artistiche del territorio, oltre che per divenire luogo di proiezioni cinematografiche strutturate e rappresentazioni teatrali. A questo proposito, le precedenti attività progettuali messe in campo dai tecnici del Comune di Montespertoli hanno contribuito alla realizzazione di un progetto di fattibilità tecnica ed economica che comprende la completa riqualificazione dell'area dell'ex campo sportivo, con la realizzazione di un adeguato numero di posti auto, un ampio parco pubblico alberato e attrezzato e un teatro "aperto-coperto", con auditorium-piazza fruibile in estate e torre scenica convertibile in spazio al chiuso per la stagione invernale. Fa da contesto a questa idea di rigenerazione urbana la più ampia progettualità che riguarda la riqualificazione complessiva del centro storico, comprendente anche la rigenerazione di piazza Machiavelli, via Sonnino e via Roma e la ristrutturazione dell'edificio attualmente sede della Pubblica Assistenza Croce d'Oro.

Mercoledì 10 agosto, per la notte di San Lorenzo a Montespertoli, si brinda alle stelle cadenti esprimendo il desiderio con un calice di buon vino. Torna l'appuntamento annuale di Calici di Stelle che quest'anno si svolgerà al Centro per la Cultura della Vite e del Vino "I Lecci".

 

L'evento, organizzato dal Comune di Montespertoli in collaborazione con l'Associazione Nazionale Città del Vino e con la Federazione Strade del Vino, dell'olio e dei sapori presenta un ricco e gustoso menù accompagnato da prodotti di eccellenza e dai migliori vini di Montespertoli. Si consiglia la prenotazione della cena entro il 7 agosto, ai numeri:  3896643694 / 3278219056 anche via WhatsApp.



A Montespertoli l'Amministrazione Comunale mette a disposizione di tutti i professionisti gli spazi comuni del Centro Culturale "Le Corti" per organizzare attività e laboratori. Basterà avere un'idea chiara dell'attività da svolgere per l'anno 2022-2023 (settembre - luglio) e proporlo all'Amministrazione.

 

Grazie alla concessione dell’utilizzo gratuito, l’Amministrazione Comunale intende favorire l’offerta di iniziative ed attività rivolte all’integrazione sociale e alla crescita culturale dei cittadini attraverso la messa a disposizione degli spazi comunali.

 

Andranno a servire molte zone della Città Metropolitana per migliorare progressivamente il servizio in tutta l’area fiorentina

Dal subentro in Toscana sono già entrati in servizio 112 nuovi bus, di cui 39 nell’area fiorentina per un investimento di 6,5 milioni di euro, saranno 174 entro il 15 settembre. Fanno parte del piano di investimento di AT per l’acquisto di oltre 200 nuovi bus tra il 2022 e il 2023

 

FIRENZE, 2 agosto 2022 – Pronti e già in servizio 10 nuovi bus extraurbani sulle strade dell’area fiorentina. Autolinee Toscane, gestore unico del tpl della Regione, prosegue il suo programma di investimenti e messa in servizio di nuovi mezzi su tutto il territorio regionale, compreso il territorio fiorentino.

 

I nuovi mezzi sono stati presentati questa mattina a Firenze, al deposito in Viale dei Mille, da Gianni Bechelli, presidente di Autolinee Toscane, e Paolo Rodighiero, direttore di esercizio, insieme a Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli e consigliere delegato ai trasporti della Città Metropolitana di Firenze; Alessio Mugnaini, delegato al trasporto pubblico locale dell’Unione Empolese Valdelsa e sindaco di Montespertoli; Patrizio Baggiani, assessore alla mobilità e trasporti di Borgo San Lorenzo. Era presente anche Tiziano Dotti, Iveco Bus Italy Market Public Sales Manager.



Il bando si pone l'obiettivo di selezionare e finanziare le proposte progettuali da parte dei musei e dei luoghi della cultura aventi ad oggetto la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali per consentire un più ampio accesso e una maggiore partecipazione culturale dei cittadini. Il bando è inserito nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) finanziato dall'Unione Europea - Next Generation Eu a cui il Comune di Montespertoli ha partecipando inserendo tutti i musei del territorio.

“3 Musei per tutti” è il progetto con il quale il Comune di Montespertoli partecipa al bando e prevede interventi sia da un punto di vista architettonico sia da un punto di vista culturale in riferimento al Museo Amedeo Bassi, al Museo d'Arte Sacra e al Centro per la Cultura della Vite e del Vino "I Lecci". Il progetto di fattibilità tecnica e economica approvato dalla giunta prevede un investimento complessivo di circa 185 mila euro finanziati totalmente, in caso di accettazione, dai fondi PNRR con la previsione di terminare i lavori entro il 2026.

Si è conclusa ieri domenica 31 luglio la tredicesima edizione de La voce / Festival Amedeo Bassi che quest’anno ha avuto come tema centrale i festeggiamenti per i 150 anni dalla nascita del grande tenore di Montespertoli.

 

Il programma è iniziato venerdì 28 luglio con un’anteprima, molto partecipata, tenuta al Museo Enrico Caruso di Villa Bellosguardo a Lastra a Signa, frutto della collaborazione tra le Amministrazioni Comunali che hanno deciso di unirsi nel nome dei grandi tenori a cui sono legati. Il concerto per flauto e chitarra del Florence Lilium Duo è stato un omaggio al Sud America ed ai suoi grandi compositori.


Montespertoli e Castelfiorentino insieme nel ricordo

Una rappresentanza dei comuni di Montespertoli e di Castelfiorentino assisteranno alla cerimonia in memoria delle vittime martedì 2 agosto a Bologna, per il 42° anniversario della strage.

 

Le due comunità dell'Empolese Valdelsa cammineranno sempre al fianco dei familiari delle vittime concittadine condividendone il dolore. Maria Fresu insieme alla figlia Angela (originarie di Montespertoli) e l'amica Verdiana Bivona (originaria di Castelfiorentino) erano, quel caldo sabato di agosto, ad attendere il loro treno nella sala d'attesa della stazione di Bologna, quando alle ore 10:25 un ordigno a tempo, contenuto in una valigia abbandonata, venne fatto esplodere causando il crollo dell'ala Ovest dell'edificio. I soccorsi insieme a molti cittadini si attivarono immediatamente per prestare i primi soccorsi alle vittime ma purtroppo Maria, Angela e Verdiana rimasero vittime del più grave attentato terroristico nel secondo dopoguerra.

 

Ai cittadini interessati.

 

Le domande per il pacchetto scuola si raccoglieranno dal 29 Agosto al 21 Settembre p.v.

Il Pacchetto scuola viene corrisposto ai beneficiari del Comune di residenza nel rispetto degli importi regionali, il beneficiario non è tenuto a produrre documentazione di spesa ma a conservarla per successivi controlli ex-post da effettuarsi a carico del Comune titolare del procedimento.

Una nuova pista di 10km tra Montespertoli e Turbone (Montelupo Fiorentino)

Sono in fase di completamento i lavori di realizzazione del percorso di servizio del Torrente Turbone, un’opera che si snoda da Montespertoli fino all’abitato di Turbone, nel Comune di Montelupo Fiorentino, per una lunghezza complessiva di circa 10 km.

 

Il percorso, la cui attuazione è avvenuta in due lotti successivi, nasce dalla sinergia tra Consorzio, Comuni di Montespertoli e Montelupo Fiorentino e Regione Toscana, con la funzione primaria di garantire al Consorzio l’accessibilità al letto del torrente per le necessarie operazioni di controllo e gestione del corso d’acqua. Per realizzare la pista è stata acquisita a demanio regionale un’ampia fascia golenale in modo da ampliare notevolmente la pertinenza fluviale.

Ad agosto alimentari aperti

 

Alle porte con il mese di agosto e con la concentrazione delle vacanze italiane l’Amministrazione Comunale ha fatto il punto con le attività commerciali per evitare sovrapposizioni di chiusura degli alimentari.

 

L’Assessore al Commercio ha stilato un calendario di quelle che saranno le aperture dei negozi alimentari per il mese di agosto. Come ogni estate il momento di maggior criticità si aggira intorno a ferragosto ma quest’anno, sia nel capoluogo sia nelle frazioni, gli alimentari rimarranno aperti, mantenendo inalterati gli orari e i giorni settimanali di riposo.

 

Il Consiglio Comunale di Montespertoli si riunisce giovedì 28 luglio, alle ore 21.30, su convocazione del Presidente del Consiglio Andrea Migliorini.
L'Assemblea consiliare si svolgerà in presenza in Sala Consiliare al primo piano del Palazzo Municipale, in piazza del Popolo, 1.

I cittadini sono invitati a partecipare in presenza, oppure, potranno seguire la seduta sull’apposita canale Youtube: https://www.youtube.com/c/ComunediMontespertoli-canaleufficiale

L'ordine del giorno prevede:

 

I proprietari dei terreni, campi, boschi e strutture ricettive sono tenuti a visionare l'ordinanza per seguire le indicazioni visto l'alto rischio di questo periodo.

 

Firmata stamattina dal Sindaco di Montespertoli l'ordinanza finalizzata a limitare il rischio di incendi con conseguenti danni al patrimonio forestale. Alcuni limiti sono già introdotti dal Regolamento forestale della Toscana, in aggiunta sono stati inseriti ulteriori elementi di tutela e obblighi.

 

Nell'ordinanza è fatto obbligo per:

 

Eventi
torna all'inizio del contenuto