Notizie in evidenza

La domanda, redatta in carta semplice, datata e sottoscritta, deve essere indirizzata al COMUNE DI MONTESPERTOLI, UFFICIO RISORSE UMANE, P.ZA DEL POPOLO, 1, 50025 MONTESPERTOLI e dovrà pervenire entro il giorno 28/12/2020.

L'avviso esplorativo si può visionare sulla pagina Concorsi Attivi

A partire dal 1 dicembre 2020 l’Amministrazione Comunale di Montespertoli mette a disposizione dei cittadini e dei professionisti un nuovo strumento telematico che, previo l’accreditamento, consente la presentazione delle pratiche edilizie interamente on-line rispettando una procedura standardizzata che guiderà il tecnico titolare dell’istanza.

"La digitalizzazione di tutto il rapporto tra comune e tecnici è essenziale - dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini - Dopo la scelta di digitalizzare tutto il nostro archivio questo è un altro passo in questa direzione: servizi più efficienti e più veloci a disposizione di chi lavora."

Al momento l'uso del portale sarà obbligatorio per le sole procedure inerenti le pratiche edilizie per le quali è disponibile la modulistica regionale (ovvero Permessi di Costruire , SCIA, CILA, CIL e Agibilità), mentre le restanti pratiche (Autorizzazioni Paesaggistiche, Compatibilità Paesaggistiche, Atti di assenso, Pareri preventivi ecc.) si dovrà continuare ad utilizzare la PEC oppure il portale regionale SUAP (per le attività produttive).
I percorsi di accesso al portale dell’edilizia saranno raggiungibili dalla “sezione edilizia” del sito istituzionale del Comune e dall’indirizzo aida.toscana.it.

Per accedere al portale per l'invio delle pratiche allo Sportello Unico per l'Edilizia occorre essere in possesso di credenziali SPID, oppure della CNS utilizzata per la firma digitale (chiavetta o smart card con il lettore), oppure della tessera sanitaria rilasciata dalla Regione Toscana (e del lettore) purché sia stata attivata per i servizi online.

Sul nuovo spazio web è a disposizione un semplice manuale d’uso, una vera e propria guida che accompagna l’utente nell'utilizzo dello strumento.
Per tutti i dettagli si può consultare le istruzioni approvate con Determinazione del Responsabile del Servizio Assetto del Territorio n. 832 del 25/11/2020 ed il manuale d’uso del portale.
Gli interessati sono invitati a prenderne visione in quanto, in caso di mancata osservanza, le pratiche saranno dichiarate irricevibili.

Aperto al pubblico il martedì e giovedì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Per appunamenti: 0571600272 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Dopo il successo della scorsa settimana, per questo venerdì l'Ufficio Tributi ha organizzato un incontro per parlare di IMU, nel dettaglio sarà affrontato:

- Chi deve pagare IMU
- Abitazione principale e assimilazioni
- Aliquote
- Esenzioni IMU 2020
- Obbligo dichiarativo
- Controllo la mia posizione e pago IMU: sportello telematico dei tributi locali LINKmate

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, la videoconferenza si terrà alle ore 19.00,previa iscrizione per email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il ricevimento del pubblico da parte degli uffici comunali, con la sola eccezione dell’Ufficio URP che continuerà con le attuali modalità, dovrà avvenire esclusivamente, previo appuntamento (concordato tramite contatto telefonico o e-mail) con l’ufficio interessato solo laddove non sia utile e produttivo l'utilizzo di diversa modalità telematica, informatica o telefonica.

Su questa pagina è possibile trovare le informazioni di contatto per ogni Servizio.

 

In allegato decreto del Sindaco numero 41 del 19 novembre 2020.

 

Il Sistema di protezione Civile regionale si è attivato, in coordinamento con il Sistema sanitario della Regione Toscana per garantire un supporto psicologico alla popolazione in questo momento di particolare criticità.

Il supporto psicologico è un servizio erogato da psicologi professionisti altamente preparati per operare a sostegno delle persone in difficoltà nelle emergenze di particolare rilevanza, volontari appartenenti ad Associazioni quali Anpas, Cisom, Croce Rossa, Misericordie e Psicologi per i Popoli.

L’assessorato alla sanità mette a disposizione gli psicologi e psicoterapeuti del centro d’ascolto regionale (CARe).

Il numero di telefono da chiamare è 055.4382530

Il servizio è svolto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00, ed offre:

  • assistenza alla persone in quarantena
  • assistenza alle persone sottoposte alla sorveglianza attiva
  • assistenza alle persone in isolamento preventivo
  • assistenza alle persone fragili
  • assistenza a coloro che necessitano di un supporto psicologico legato alle criticità emerse a causa del Covid19.



L'Amministrazione Comunale ha deciso di organizzare una nuova mattinata di consegna delle mascherine fornite dalla Regione Toscana: sabato 28 novembre, dalle ore 8.00 alle ore 12.00, in modalità drive through in quattro punti diversi del territorio.

La consegna sarà effettuata solo a chi non ha già ritirato le mascherine nella giornata del 14 Novembre e sarà solamente per chi raggiunge il punto di consegna con un mezzo di trasporto.

Per il ritiro è opportuno che si presenti massimo una persona a nucleo familiare dotata di propria carta d'identità e tessera sanitaria di ogni componente della famiglia.

I punti di consegna sono i seguenti:

PARCHEGGIO ZONA SPORTIVA "MOLINO DEL PONTE": per abitanti di Anselmo, Baccaiano, Fezzana e Capoluogo compresi Gigliola, Tresanti, Vicchio e Lungagnana;
SAN QUIRICO: parcheggio Via della Chiesa c/o campo sportivo per abitanti di San Quirico, Poppiano, La Ripa, Fornacette, Ghisone, Polvereto, Il Pino, Lucardo, Trecento, Barberinuzzo, Montalbino, San Pancrazio, Lucignano, Montagnana e Montegufoni;
MARTIGNANA: Via Tevere per abitanti di Martignana, Botinaccio e Ortimino.

Acque SpA comunica che per lavori sulla rete idrica nel comune di Montespertoli, mercoledì 25 novembre, dalle ore 8:30 alle 15, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica nelle seguenti vie a Martignana: Adige, Arno, Chiocciolaia, della Torraccia, Falagiana, Po, Tevere, Verdigliana e Orme (nei tratti compresi tra i civici 125-307, 152-202 e 280-298).

 

Al ripristino del servizio si verificheranno temporanei fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a esaurirsi in breve tempo.

 

In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento verrà rinviato al giorno successivo, ovvero a giovedì 26 novembre con le stesse modalità.

 

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.

 

Comunicato stampa n. 196/2020 del 20/11/2020 di Acque SPA.

 



L'edizione 2020 di "Sant'Andrea d'Artista" vedrà la donazione di un'opera del montespertolese Simone Armelani, artista conosciuto da molti che realizza pezzi unici di arte contemporanea con il tema del "ciuco" come filo conduttore.
L'opera, intitolata "L'Asino", sarà esposta nel corridoio al primo piano del Palazzo Comunale.

Lunedì 30 Novembre alle ore 11.00 si svolgerà quindi la cerimonia di donazione alla sola presenza del Sindaco, dell'artista e del Parroco di S.Andrea a Montespertoli.
La breve cerimonia sarà trasmessa online sulla pagina Facebook del Comune di Montespertoli.

Alle ore 17.30, come da tradizione, saranno accese le luci natalizie dell'albero di natale in Piazza del Popolo, un evento simbolico che da il via al periodo natalizio che anche quest'anno seppur in tono minore vuole dare un segno di speranza.

E alle ore 18.00 sarà celebrata presso la Chiesa di S.Andrea la S.Messa Solenne nel rispetto delle norme anti-covid. La celebrazione sarà trasmessa anche sul Canale Youtube della parrocchia.



Nel cuore di Montespertoli nascono nuovi ambulatori specialistici grazie alla collaborazione tra la Fondazione Pas, una rete di centri medici del no-profit, e la P. A. Croce d’Oro di Montespertoli.
In un periodo di emergenza come quello che stiamo vivendo oggi, parlare di forte collaborazione e intesa tra Amministrazione Comunale, una realtà di volontariato e una Fondazione come quella che rappresenta Rete Pas è una grande conquista e sfida allo stesso tempo.

Quando l’istituzione abbraccia la comunità - spiega il Presidente della Fondazione Pas Mario Pacinotti - sa benissimo che non può prescindere dai bisogni che la stessa chiede: e cioè più servizi, più assistenza, più vicinanza non solo territoriale. E, in questo abbracciare la comunità, chiede la collaborazione di più soggetti, come la rete dei medici anche del territorio e dell’associazione di volontariato quale è la Croce d’Oro”.

"L'apertura dei nuovi ambulatori– dichiara il presidente della Croce d’Oro Mariano Falcini - arriva in un periodo molto difficile per il nostro paese e per i cittadini di Montespertoli. In un clima di incertezze e di preoccupazioni, questa inaugurazione rappresenta un segnale di attenzione verso tutti i cittadini e dimostra, ancora una volta, quanto impegno la nostra associazione mette nella promozione di una fattiva solidarietà sociale attraverso il volontariato, in modo incondizionato e gratuito a servizio di tutta la comunità.

Nonostante le limitazioni imposte dall’attuale situazione sanitaria, l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la P.A. Croce d’Oro di Montespertoli e il Centro Aiuto Donna Lilith, ha deciso di organizzare una serie di iniziative per tenere viva l’attenzione sul tema della violenza sulle donne. 

Nella settimana del 25 novembre, il Palazzo Comunale sarà illuminato di rosso e il balcone sarà addobbato con nastri e stoffe rosse. Per l’occasione, gli artisti e le artiste di Montespertoli esporranno le loro “opere in vetrina” nel Centro Storico (Via Roma, 6) con la mostra "In arte Donna". Il 25 novembre, dalle 16:00 alle 18:00, "Note di Rosso" sarà proiettato il video immagini in musica a cura del Circolo Fotografico Fermoimmagine e
dell'Accademia Musicale Amedeo Bassi presso il Loft19, Via Sonnino 21. La musica e il rosso delle immagini vogliono raccontare il viaggio introspettivo di una donna che racconta il suo sentire, il suo essere, il suo fare, il suo confrontarsi con il passato e con l’essenza profonda del femminile che rimane invariata nel tempo. L’universo femminile è tutto questo e molto altro ancora.

In questo momento, in cui i nostri rapporti sono più solitari e distanziati, è ancora più importante celebrare questa giornata, consapevoli che l’impegno dell’Amministrazione dovrà essere ancora più forte e quotidiano, a fianco di tutte le nostre concittadine” dichiara il Sindaco Alessio Mugnaini

Gli eventi online, visibili sulle pagine Facebook del Comune di Montespertoli, della P.A. Croce d’Oro di Montespertoli e del Centro Aiuto Donna Lilith, inizieranno con un messaggio istituzionale da parte degli organizzatori. A seguire, saranno condivisi video performance a cura delle associazioni del territorio, delle donne e degli uomini di Montespertoli.

"La violenza contro le donne rimane purtroppo un fenomeno strutturale di natura culturale, che investe in modo trasversale ceti sociali, livelli di istruzione e di benessere materiale. Non possiamo illuderci che questo fenomeno si possa affrontare esclusivamente con un’impostazione fondata sulla sanzione penale, seppure necessaria. Ciò che va cambiato sono i pregiudizi e gli stereotipi diffusi nella società per promuovere, uomini e donne insieme, un nuovo modello di convivenza fondato sul rispetto. E sotto questo profilo diventa importante anche l'esempio che le Istituzioni e la politica danno ogni giorno nelle forme e nel linguaggio che, specialmente nei social, troppo spesso appare violento e spregiativo con parole che feriscono e a volte distruggono le persone. A nome di tutto il Consiglio comunale esprimo grande soddisfazione per l'iniziativa che verrà promossa a Montespertoli in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che possa rappresentare un momento di riflessione per promuovere una coscienza collettiva che consideri i diritti delle donne come un elemento decisivo per il pieno sviluppo di una società più giusta e umana" dichiara Giulia Pippucci, Presidente del Consiglio comunale di Montespertoli.



La Presidente Giulia Pippucci ha convocato per il giorno giovedì 26 novembre 2020, alle ore 21.15, il Consiglio Comunale.
La seduta si svolgerà in videoconferenza e potrà essere visibile alla cittadinanza sul canale YouTube del Comune di Montespertoli.

L'ordine del giorno è il seguente:

1. Approvazione verbale seduta del 29/10/2020;
2. Comunicazione al Consiglio Comunale di prelevamenti dal fondo di riserva ai sensi dell’art. 166 del D.Lgs 267/2000;
3. Interpellanza presentata dal gruppo consiliare Progetto Montespertoli in merito alle strisce pedonali e sicurezza stradale in località La Buca;
4. Convenzione tra l'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa e i comuni di Capraia e Limite, Castelfiorentino, Cerreto Guidi, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Gambassi Terme, Montaione, Montelupo Fiorentino, Montespertoli e Vinci per la gestione associata turismo - approvazione proroga fino 30.06.2021;
5. Piano di recupero "La Torre" in loc. La Torre – adozione;
6. Approvazione aggiornamento del programma comunale degli impianti di trasmissione anno 2020 ai sensi della Legge Regionale n. 49/2011;
7. Approvazione schema di convenzione "Accordo ai sensi dell’articolo 11 della Legge n. 241/1990 per l’ampliamento del Polo di Casa Sartori a Montespertoli";
8. Consiag Servizi Comuni srl - variazione dello statuto. Approvazione;
9. Variazioni al bilancio di previsione 2020/2022 ai sensi dell'art 175 del d.lgs 267/2000;
10. Approvazione del bilancio consolidato 2019, ai sensi dell'art. 147 quater del d.lgs 267/2000.


Anche il Museo Amedeo Bassi di Montespertoli aderisce all'iniziativa virtuale “Piccoli Musei Narranti” promossa dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei, che chiede alle strutture di tutta Italia di far sentire la propria voce, di condividere con il pubblico del web racconti, poesie, stralci di romanzi, articoli di giornale che siano in grado di rappresentare i musei, le loro comunità di riferimento e i loro territori. Un’occasione per rafforzare il legame tra i musei ed il pubblico in questo momento di chiusura forzata.

"Abbiamo accolto con grande entusiasmo il progetto "Piccoli Musei Narranti" che ci permette di dar voce al nostro Museo nonostante sia chiuso e che, in un momento di ritiro sociale e di distanziamento, offre l'opportunità di viaggiare con la mente. L'iniziativa si somma alle tante proposte messe in campo dall'Amministrazione Comunale con l'obiettivo di far riscoprire la nostra identità attraverso il racconto della nostra storia e il ricordo della nostra comunità” dichiara Alessandra De Toffoli, Assessore alla Cultura del Comune di Montespertoli.

Il Museo Amedeo Bassi partecipa al progetto con una serie di letture, a cadenza quindicinale, realizzate da Francesca Di Natali, curatrice del Museo. Sei appuntamenti, tra novembre e gennaio, visibili sulla pagina Facebook Musei Montespertoli e sul canale YouTube del Comune di Montespertoli.

Con l’ultimo DPCM i luoghi della cultura sono nuovamente chiusi al pubblico e l’adesione a quest’iniziativa nazionale dell’Associazione Piccoli Musei ci è sembrata un’ottima opportunità affinché il Museo Amedeo Bassi aprisse le sue porte anche durante questa chiusura ‘forzata’.” dichiara la dott.ssa Daniela Brenci, Responsabile dei Musei di Montespertoli.
I musei, come anche le biblioteche, fin dal primo lockdown si sono dovuti rimettere in gioco, inventarsi e individuare nuove modalità di promozione delle proprie collezioni, di conseguenza anche la fruizione è cambiata e in questo nuovo momento di limitazioni, l’ascolto, come fosse un audio libro del Museo Amedeo Bassi letto dalla voce chiara e decisa di Francesca Di Natali, offre un ulteriore spunto per trascorrere questa nuova e parziale chiusura conoscendo le ricchezze del nostro territorio comodamente seduti sul proprio divano di casa. Siamo chiusi ma attivi!” conclude la Responsabile.


La Festa degli Alberi di Montespertoli, giunta alla sua sesta edizione, si svolgerà seppur in forma ridotta a causa delle restrizioni in vigore e sarà dedicata ad un tema di forte attualità, la Salute, volendo richiamare l’attenzione sull’indissolubile legame tra la salute degli Umani e la salute della Terra e del mondo vegetale, sua emanazione.



"Il Comune di Montespertoli è orgoglioso di poter dare il patrocinio e un contributo alla Festa degli Alberi anche in un momento come questo - commentano Marco Pierini e Alessandra De Toffoli, rispettivamente Vicesindaco con delega all'Ambiente e Assessora alla Cultura. "Gli alberi sono attori fondamentali del nostro benessere e di quello dell'ecosistema. Come Amministrazione intendiamo investire sempre di più per sviluppare una coscienza collettiva sulla loro tutela e sulla loro difesa, perché riteniamo che la sensibilizzazione ambientale sia un preciso dovere pubblico in questo momento storico" concludono.



"Il Comitato Alberi e Natura ha deciso di rinviare parte degli eventi in programma (incontro interculturale, tavola rotonda, mostre e laboratori) a quando sarà possibile svolgerli in presenza, poichè il tema della Festa di quest’anno presuppone diverse azioni esperienziali. Si è scelto di prepararli, nel frattempo, con semplici atti simbolici ma concreti, da svolgere in piccoli gruppi senza coinvolgere il pubblico che, comunque, è invitato a unirsi da lontano a fare altrettanto in privato per poi condividere con foto o video" dichiara Lucilla Lauricella, Referente del Comitato.

Il tetto del “PalAlessandro”, il palazzetto dello sport di Montespertoli che si trova a Baccaiano in località Molino del Ponte, ha bisogno che le manutenzioni da fare per impedire infiltrazioni di acqua nei casi di pioggia abbondante avvengano in piena sicurezza. Per questa ragione il Comune di Montespertoli ha reperito nel proprio bilancio oltre 40.000 euro in una delle ultime variazioni di bilancio e, nel corso dell’ultima seduta della Giunta comunale, ha approvato il progetto definitivo per la fornitura e l’installazione di protezioni anticaduta permanenti e sistemi di accesso in quota finalizzati all’esecuzione di attività di manutenzione dell’edificio in sicurezza.


Si tratta, dunque, di un progetto che prevede la posa in opera di un accesso sicuro al tetto e di linee vita nella forma di un vero e proprio parapetto, così da consentire attività di manutenzione frequenti sia da parte della società sportiva, sia da parte degli operai comunali.



Al Liceo Pontormo di Empoli si parla di diversità e di inclusione e lo si fa all’interno della cornice della nuova materia trasversale introdotta da questo anno scolastico: l’educazione civica.
L’Assessore al Sociale e alla Scuola del Comune di Montespertoli, Daniela Di Lorenzo, l’assistente sociale della SDS dott.ssa Silvia Giorli e Michela Ragionieri, referente del progetto Incontriamoci al Parco della Confraternita di Misericordia di Montespertoli finanziato con i proventi del 5xmille del Comune di Montespertoli, parleranno ai ragazzi di terza liceo all’interno del progetto “Nessuno escluso!”.

Partendo dalla cornice legislativa della nostra Carta Costituzionale, il percorso progettuale presenterà la molteplicità di elementi e sfaccettature insite nel concetto di diversità per focalizzarsi sulla disabilità fino ad approdare ai concetti di differenza e inclusione come valori aggiunti per l’orientamento consapevole dello studente/cittadino. Il percorso si concluderà portando l’esempio virtuoso nato sul territorio montespertolese: il progetto di inclusione sociale “Incontriamoci al parco”, che si basa sulla sinergia tra amministrazione pubblica, servizio sociale e famiglie.

A nome dell’Amministrazione Comunale di Montespertoli ringrazio infinitamente la Dirigente Scolastica prof.ssa Filomena Palmesano e la referente del progetto prof.ssa Michela Ragionieri, per averci coinvolto in questo interessante progetto che, in un clima di condivisione con i ragazzi, ha come obiettivo primario quello di valorizzare una cultura inclusiva all’interno di una realtà come quella istituzionale delle scuole, dove il senso di responsabilità verso di sé e verso i compagni più fragili nonché il principio di solidarietà e di altruismo stanno alla base di tutta l’azione formativa" commenta l'Assessore Di Lorenzo.



L'ufficio Tributi organizza per i prossimi venerdì sera 3 incontri informativi dedicati ai Tributi locali. Saranno approfonditi gli argomenti: TARI, IMU e
Imposta di soggiorno e tributi minori.


Il tema dei tributi locali è spesso poco conosciuto in modo approfondito. - commenta il Sindaco Alessio Mugnaini - Con questi incontri vogliamo offrire ai cittadini un'occasione di confronto e di informazione sul tema dei tributi locali, l’obiettivo è costruire un metodo nuovo nel rapporto tra cittadini e amministrazione su questo tema.



L'emergenza sanitaria impone la modalità in videoconferenza e chi è interessato ad ampliare la conoscenza su queste tematiche potrà iscriversi scrivendo una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Il primo incontro fissato per questo venerdì, 20 novembre, alle ore 19.00 affronterà il tema della TARI approfondendo nello specifico:
- Tassa sui rifiuti e la sua applicazione
- Obbligo dichiarativo
- Regole per il calcolo della tariffa
- Riduzioni per le utenze domestiche e non domestiche
- Modalità di pagamento e scadenze
- Avvisi di pagamento TARI: controllo la mia bolletta
- LINKmate: sportello telematico dei tributi locali
- Portale trasparenza “Servizio di gestione dei rifiuti urbani”

L'Amministrazione Comunale contribuirà al rimborso del 50% delle spese di trasporto sostenute, durante l'anno scolastico 2019-20, dalle famiglie degli studenti frequentanti le Scuole Secondarie di II grado e residenti nel Comune di Montespertoli.
Per accedere, le famiglie devono avere un isee pari o inferiore a € 9.000,00 e devono allegare le ricevute di pagamento delle spese sostenute per il trasporto scolastico nell'anno scolastico 2019/20.

 

La raccolta delle domande inizierà da domani, martedì 17 novembre 2020 e terminerà mercoledì 2 dicembre 2020 (compreso).

Eventi
torna all'inizio del contenuto